TRATTAMENTO rifiuti liquidi speciali, pericolosi e non pericolosi

DEPURAZIONE acque reflue industriali

Le nostre sedi

Ravenna

Sede amministrativa e operativa

Porto Corsini (RA)

Impianto di depurazione acque

Porto Corsini (RA)

Laboratorio analisi

Livorno

Impianto di depurazione acque

Livorno

Laboratorio analisi

Documenti utili e autorizzazioni 

IL NOSTRO OBIETTIVO

Fondamentale per noi è porre al centro dei processi decisionali le esigenze e le necessità del cliente al fine di ricercare la migliore soluzione ai suoi problemi.
A tal fine forniamo risposte e soluzioni certe in maniera tempestiva grazie all’elevata professionalità delle risorse presenti in azienda, offrendo soluzioni prima che nascano i problemi.

anni di attività

LA NOSTRA STORIA

La continuità della storia di SAI è stata garantita, fin dal 1986, dalla presenza dei fondatori che da allora sino al 2017 hanno creato un team di persone coeso, motivato, oltre che altamente formato e specializzato che garantisce ancora oggi una professionalità e una serietà elevata.
1986
Depurazioni Industriali S.r.l. iniziò a Ravenna la propria attività: depurazione reflui industriali di stabilimenti collegati via tubazione e trattamento rifiuti liquidi.
1990
SAI S.r.l. Servizi Ambientali Industriali iniziò, sempre a Ravenna, l’attività di gestione dei servizi commerciali e tecnici per lo smaltimento di rifiuti liquidi destinati all’impianto di Depurazioni Industriali S.r.l. e per rifiuti liquidi e solidi destinati ad altri impianti convenzionati pubblici e privati.
2001
Le società Depurazioni Industriali S.r.l. e SAI S.r.l. furono integrate nel Gruppo VIVENDI (ora VEOLIA) mediante incorporazione nella società SICEA S.p.A.
2011
La divisione industriale facente capo a Ravenna fu scissa da SICEA S.p.a. e fu fondata l’attuale S.A.I. S.r.l. Servizi Ambientali Industriali che continua l’attività di depurazione di reflui industriali e trattamento rifiuti liquidi negli impianti di proprietà di Porto Corsini (RA) e Livorno.

Gli stabilimenti industriali collegati direttamente ai nostri impianti tramite tubazione svolgono attività di raffinazione oli vegetali, produzione biodiesel e glicerina, bitumi, bentonite, oltre ad attività di deposito di prodotti chimici, petrolchimici, fertilizzanti, gas naturale liquefatto.
Gli impianti sono dotati di parco serbatoi per lo stoccaggio preliminare dei rifiuti e anche dei reflui in ingresso e per offrire un servizio di smaltimento per volumi importanti in situazioni di emergenza del cliente.

COSA FACCIAMO E COME OPERIAMO

Svolgiamo la nostra attività nel settore della depurazione di acque reflue industriali e del trattamento di rifiuti liquidi speciali pericolosi e non pericolosi negli impianti di proprietà di Porto Corsini (Ravenna) e Livorno.
Gli impianti sono di tipo chimico fisico e biologico, con la possibilità di trattamento in continuo o a batch, dotati di tecnologie consolidate che garantiscono un’efficienza di abbattimento del carico organico ed inorganico superiore al 90% e una linea dedicata al trattamento di rifiuti ad elevata concentrazione di metalli.
I nostri impianti inoltre sono ubicati in posizione strategica sul territorio, in quanto possiedono lo scarico finale in acque superficiali marine, un vantaggio che consente di poter ritirare rifiuti con elevata salinità.

 

QUALITA’ E SICUREZZA

Dal 2002 lavoriamo in conformità ad un sistema di qualità certificato secondo le norme UNI EN ISO 9001 e 14001

 

SAFETY FIRST

Il gruppo Veolia è particolarmente attento al tema della sicurezza e salute nei luoghi di lavoro e applica standard di sicurezza molto elevati per tutte le attività ad alto rischio. A tal proposito dal 2018 abbiamo aderito ad ACT, un progetto di Sarp Industries nostro Socio e leader europeo nella gestione di rifiuti pericolosi e non pericolosi, che focalizza l’attenzione sul ruolo ed il comportamento di ogni lavoratore rendendolo protagonista, impegnato in prima persona per la salvaguardia della salute e sicurezza propria e degli altri con istruzioni pratiche e mirate per ogni mansione, dalle attività in impianto, a quelle in laboratorio fino al lavoro in ufficio.

IMPIANTO DI PORTO CORSINI

• Impianto di depurazione reflui industriali e trattamento chimico-fisico e biologico rifiuti liquidi
• Autorizzazione al trattamento di 200.000 tonnellate all’anno di rifiuti pericolosi e non pericolosi
• Scarico diretto in acque superficiali marine (NO limiti per cloruri e solfati) – limiti per fosforo totale e azoto totale

IMPIANTO DI LIVORNO

• Impianto di depurazione reflui industriali e trattamento chimico-fisico e biologico rifiuti liquidi
• Autorizzazione al trattamento di 200.000 tonnellate all’anno di rifiuti pericolosi e non pericolosi
• Scarico diretto in acque superficiali marine (NO limiti per cloruri e solfati)

I nostri laboratori

Porto corsiniLivorno

Laboratori analisi

SAI dispone di due laboratori, ubicati presso gli impianti di Porto Corsini e Livorno, dotati di personale qualificato e di strumentazione tecnica all’avanguardia per il controllo analitico sui flussi in ingresso agli impianti, sulle varie sezioni dei trattamenti fino allo scarico finale nel pieno rispetto della normativa nazionale vigente e delle prescrizioni impartite dagli Enti di Controllo.

Principali attività dei nostri laboratori

  • caratterizzazione preliminare di ciascuna tipologia di rifiuto trattata dagli impianti
  • analisi di ciascun rifiuto e refluo conferito
  • monitoraggio degli intermedi degli impianti di trattamento
  • analisi giornaliera dello scarico in acque superficiali
  • analisi dei rifiuti e degli scarichi in acque superficiali come indicato nelle AIA degli impianti
  • analisi a supporto della divisione di ricerca e sviluppo

Per saperne di più

Via S. Cavina, 7, 48123 Ravenna RA

+39 0544 451803

info.sairavenna@veolia.com